Novena

alla SS. Vergine

 *Da Il devoto della Madonna di Monte Berico, a cura dei Padri Servi di Maria custodi del Santuario di Monte Berico, Vicenza 1944 

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

  1. O Vergine SS., che mossa a tenerissima compassione per i figli vostri travagliati, tra vivi splendori e soavissimi canti vi degnaste di apparire sul Colle Berico e costituirlo terra di meraviglie e di prodigi, liberando il vostro popolo dalla terribile pestilenza, che lo affliggeva; vogliate essere ancora la nostra potente Avvocata, la nostra pietosa Soccorritrice. Liberateci dai mali che ci opprimono e preservateci da quelli che ci minacciano, specialmente dalla peste del peccato, che tanto offende voi e il vostro Figlio Divino, e che tanto male porta alle anime nostre.

Tre Ave Maria

  1. O Vergine SS., che sul Monte Berico, santificato dalle vostre apparizioni e dal contatto dei vostri piedi verginali, voleste vi fosse eretto un ricco tempio per dimorarvi sublime Regina ed amabile Signora, deh! ascoltate le nostre suppliche ed esaudite i nostri voti, mentre vi promettiamo di essere per sempre vostri servi fedeli. 

Tre Ave Maria 

  1. O Vergine SS., che nel Tempio eretto a vostro onore sul Monte Berico, riponeste il vostro augusto trono d’amore e di misericordia, su cui vi ergete regale Matrona in atto di proteggere e coprire col vostro manto i figli devoti: riguardate anche noi figli vostri. O Madre pietosa, continuate a nostro vantaggio quella effusione larga ed efficace di vostra potenza e bontà, che consolò i nostri avi, che protesse i nostri paesi, che salvò l’Italia, e che sarà pure per noi scampo nei pericoli, conforto nelle afflizioni, protezione in vita e salvezza in morte. Amen

Tre Ave Maria